Chi è un cattivo pagatore?: Tutto quello che c’è da sapere

Chi è il cattivo pagatore? Perché ottenere un prestito, appartenendo a questa categoria risulta più difficile? Questo sito nasce per offrirvi tutte le informazioni riguardanti il mondo dei cattivi pagatori.  Possiamo dirvi che rientra nella categoria cattivo pagatore, quella persona che più di una volta, dimostra di essere in ritardo con i pagamenti delle rate mensili di un prestito.

In Italia i cattivi pagatori sono in costante aumento, causa soprattutto di una crisi che non si vuole affievolire, rendono la quotidianità un vero inferno. Il cattivo pagatore è un soggetto che non adempie ai suoi doveri per causa di forza maggiore ( nella maggior parte dei casi, si tratta di persone che senza preavviso perdono il lavoro o le sicurezze finanziarie).


Come avviene l’ingresso nell’albo dei cattivi pagatori? Tutto avviene in maniera immediata, infatti, al mancato pagamento consecutivo, della seconda rata del finanziamento, la persona che non adempie ai suoi doveri si troverà inclusa nell’albo dei cattivi pagatori.

Da questo momento, quando un cattivo pagatore, proverà a richiedere un finanziamento, le probabilità di ottenerlo saranno molto basse, visto che non avrete nessuna garanzia da mostrare agli istituti di credito.

Ecco una chiara descrizione di chi è il cattivo pagatore, ma non disperate, poter richiedere un finanziamento è ancora possibile. Nei prossimi articoli, parleremo della possibilità di ottenere un prestito fornendo la garanzia dello stipendio o della pensione, oppure sfruttando altre possibilità disponibile sul mercato.

Insomma, una volta entrati nel libro nero dei cattivi pagatori, uscirne sarà praticamente impossibile, ma le soluzioni di finanziamento esistono anche per voi.



22 Comments

  1. Cerco urgentemente prestito di € 2000 rimborsabile in 18 mesi, no anticipo, ditta individuale costituita da 14 mesi, ben avviata, ma purtroppo per le finanziarie ci vogliono minimo 24 mesi per chiedere un prestito.
    Cerco anche da privati, basta che sia persona seria

    Antonella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *