Cessione del quinto

L’espressione cessione del quinto di stipendio deriva dal fatto che l’importo massimo della rata di rimborso del prestito non può superare il valore di 1/5 dello stipendio mensile, inoltre la durata massima consentita è di 120 mesi e la minima non è inferiore ai 24 mesi.

Il termine massimo della durata non può eccedere comunque il termine del rapporto di lavoro e il pensionamento, tranne che per i dipendenti ministeriali, i quali possono decidere se estinguere il debito o traslarlo sulla pensione.

Oggi è possibile l’accesso alla cessione anche da parte dei pensionati e in questo caso l’età massima alla scadenza è 85 anni.

Per ottenere un prestito compila il modulo nella home page del sito.

Una volta compilato sarai ricontattato dai nostri collaboratori che ti assisteranno ad ottenere il credito di cui hai bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *